Monconi Optiloc

Più sottile del leader di mercato, più basso degli attacchi a sfera.

Il moncone Optiloc combina i vantaggi dei monconi Novaloc con i requisiti di spazio minimo dell’attacco a sfera. Offre una superficie praticamente non esposta a usura, liscia, a specchio, dura quasi quanto il diamante.

 

  • Rivestimento ADLC

    La qualità della superficie del rivestimento ADLC (carbonio amorfo simil-diamante) detta nuovi standard. La massima durezza combinata con una superficie perfettamente levigata, riduce l’abrasione sul moncone e il danneggiamento degli inserti per ritenzione.

  • Compensazione di divergenze

    Il sistema di matrici Optiloc può essere utilizzato per compensare divergenze fino a 40° fra gli impianti.

  • Inserto di ritenzione

    Gli inserti di ritenzione in plastica PEEK ad alta prestazione sono realizzati con grande precisione e riescono ad assorbire la pressione laterale grazie al design brevettato.

  • Portamatrice

    I portamatrice in titanio molto sottili sono la soluzione ideale in caso di disponibilità di spazio limitata.

  • Trattamento fuori dal comune

    Gli inserti per ritenzione possono essere inseriti e rimossi in 5 secondi. Accessori come la matrice per impronte molto bassa o l’estrattore per portamatrice semplice da usare, garantiscono un uso senza sollecitazioni.

  • Dimensioni minime

    Più sottile dei leader di mercato, più basso degli attacchi a sfera. Le dimensioni ottimali consentono ora anche di posizionare la matrice in caso di disponibilità di spazio limitato.

  • Libertà di movimento

    La matrice Optiloc consente piccoli movimenti della protesi senza distaccare il restauro. Diversamente da altri sistemi di matrici, Optiloc ritorna sempre nella posizione iniziale.

Sistema di matrici | Qualità permanente

La tecnologia intelligente, brevettata del sistema Optiloc garantisce una fissazione ottimale, anche in caso di restauri su 2 soli impianti.

Libertà di movimento: La matrice Optiloc consente piccoli movimenti della protesi senza distaccare il restauro. Diversamente da altri sistemi di matrici, Optiloc ritorna sempre nella posizione iniziale. 

Altezze gengivali: I monconi Optiloc sono disponibili in 5 altezze gengivali diverse. 

Strumento per avvitaggio:  Tutti i monconi Optiloc vengono inseriti con lo strumento per avvitaggio Optiloc® (M 59). 

Rivestimento ADLC: la qualità della superficie del rivestimento ADLC (carbonio amorfo simil-diamante) detta nuovi standard. La massima durezza combinata con una superficie perfettamente levigata, riduce l’abrasione sul moncone e il danneggiamento degli inserti per ritenzione. 

Dimensioni minime: più sottile del leader di mercato, più basso degli attacchi a sfera. Le dimensioni ottimali consentono ora anche di posizionare la matrice in caso di disponibilità di spazio limitato. 

Superficie chiusa: Il moncone Optiloc non necessita di un’apertura per la vite grazie ad uno strumento di avvitaggio progettato in modo intelligente. Ciò impedisce totalmente l’accumulo di residui di cibo in questa zona. 

Altezza gengivale | Massima flessibilità

I monconi Optiloc sono disponibili in 5 altezze gengivali diverse.

Inserti di ritenzione | Nessun compromesso

È possibile scegliere fra 6 inserti di ritenzione con diverse forze retentive, che consentono di compensare facilmente divergenze fino a 20 gradi per impianto.

Extra leggera

Leggera

Media

Forte

Extra forte

Ultra forte