Un sorriso per tutti.

Soluzioni per restauri posteriori.

L’inserimento immediato dell’impianto ha suscitato interesse in quanto offre il vantaggio di una riduzione della durata dell’intervento chirurgico e del trattamento rispetto alle procedure di inserimento tradizionali.(1)
Le aree post-estrattive con inserimento immediato dell’impianto in alveolo di molare pluriradicolato presentano delle difficoltà dal punto di vista anatomico, che possono compromettere la stabilità primaria o causare danni alle strutture adiacenti.(2,3) L’impianto Neodent® Helix® Grand Morse® Ø 6,0 mm è stato sviluppato per trattare in modo efficiente gli alveoli post-estrattivi e soddisfare le elevate aspettative dei pazienti.

  • Estabilità primaria in alveoli post-estrattivi

    Nella zona posteriore, in cui l’alveolo estrattivo fresco è più ampio, si raccomanda l’uso di un impianto Helix® Grand Morse® Ø 6,0 mm, che grazie al diametro maggiore riduce lo spazio tra l’alveolo post-estrattivo e l’impianto stesso, consentendo di ottenere una stabilità primaria mediante ancoraggio alle pareti dell’alveolo.

  • Helix® Grand Morse® – Versatilità imbattibile

    L’impianto Helix® Grand Morse® ha un design innovativo che unisce un corpo conico doppio completo e un profilo esterno ibrido: cilindrico sull'area coronale e conico sulla parte apicale, consentendo di massimizzare le opzioni di trattamento e l’efficienza in tutti i tipi di osso.

  • Moncone di guarigione dall'ampio diametro

    Il sistema implantare Neodent® Grand Morse® include monconi di guarigione personalizzabili, realizzati in PEEK, con profili di emergenza ampi con Ø 5,0 mm e Ø 7,0 mm. È stato progettato per consentire di mantenere un aspetto naturale del profilo di emergenza e della fisiologia dei molari.

  • Risultati estetici eccellenti

    Il portfolio di restauri del sistema implantare Neodent® Grand Morse® include una base in titanio di diametro ampio, di Ø 5,5 mm, con un profilo di gestione dei tessuti molli coerente e un’altezza gengivale flessibile per rispettare le distanze biologiche e ottenere risultati estetici eccellenti.(4)

Procedura per l'inserimento immediato dell'impianto in alveoli post-estrattivi 

(1)Barone A, Toti P, Quaranta A, Derchi G, Covani U. The Clinical Outcomes of Immediate VersusDelayed Restoration Procedures on Immediate Implants: A Comparative Cohort Study for Single-ToothReplacement. Clin Implant Dent Relat Res. 2015;17(6):1114-26.
(2) Schwartz-Arad D, Grossman Y, Chaushu G. The clinical effectiveness of implants placed immediately into fresh extraction sites of molar teeth. J Periodontol. 2000; 7(5):839-844.
(3) Araújo MG, Wennström JL, Lindhe J. Modeling of the buccal and lingual bone walls of fresh extraction sites following implant installation. Clin Oral Implants Res. 2006;17(6):606-614.
(4) Cafiero C, Annibali S, Gherlone E, Grassi FR, Gualini F, Magliano A, Romeo E, Tonelli P, Lang NP, Salvi GE; ITI Study Group Italia. Immediate transmucosal implant placement in molar extraction sites: a 12-monthprospective multicenter cohort study. Clin Oral Implants Res. 2008;19(5):476-482.