Alvim CM

NeoPoros

Una superficie unica con una storia di oltre 10 anni.

Attraverso anni di intensa ricerca e sviluppo, Neodent ha raggiunto l'attuale stato dell'arte nel trattamento delle superfici implantari, la superficie NeoPoros.

La superficie NeoPoros si ottiene utilizzando un processo di sabbiatura con ossidi a granulometria controllata per creare cavità uniformi su tutta la superficie dell’impianto.

Immagini ottenute al microscopio elettronico a scansione (SEM) della superficie NeoPoros con amplificazione a 2000X e 3000X mostrano una ruvidità controllata su tutta la superficie dell'impianto.

Immagini acquisite mediante microscopio monofocale.
Ruvidità e microtopografia.
(Sa = 1,4 -1,8μm; Sz = 15μm).