Connessioni per componenti secondarie Straumann®   

Più che un sistema provato. È accompagnato da affidabilità. 

Usando componenti originali Straumann® si ottengono prestazioni comprovate nel tempo e affidabilità intorno alle quali costruire la propria attività nel settore dentale. Le connessioni impianto-componente secondaria Straumann offrono un adattamento armonizzato basato su specifiche di design e di progettazione precise che nessun altro è in grado di riprodurre. L'evidenza scientifica1,2 mostra che nel confronto tra connessioni impianto-componente secondaria originali vs. non originali esistono differenze nell'allentamento delle viti e variazioni nei micro-movimenti

Come possiamo aiutarvi?

Connessione Straumann® CrossFit®  

Combinazione di facilità d'uso ed elevata affidabilità.

La connessione protesica interna auto-posizionabile ha un design ottimizzato per stabilità meccanica a lungo termine in ogni condizione di carico, con garanzia di adattamento perfetto fra impianto e componente secondaria. Il cono interno di 15° consente una maggiore flessibilità nei trattamenti protesici. Quattro scanalature interne garantiscono il posizionamento preciso delle componenti protesiche. In base al diametro dell'impianto, gli impianti Straumann® Bone Level hanno una connessione Regular CrossFit® (RC) o Narrow CrossFit® (NC)

  • Uso

    L'uso è semplice e consente di posizionare le componenti con sicurezza.  Presa d'impronta semplificata anche in caso di impianti in posizione divergente. 

  • Flessibilità

    Flessibilità di restauro e stabilità meccanica a lungo termine.3-5

  • Affidabilità

    Garanzia di precisione per impedire rotazioni. Presa d'impronta semplificata anche in caso di impianti in posizione divergente. Riduzione dei micro-movimenti e minimizzazione delle microfessure. Distribuzione ottimizzata delle sollecitazioni. Adattamento preciso impianto-componente secondaria.

Come possiamo aiutarvi?

Straumann® synOcta® 

Affidabile. Semplice. Flessibile.

Il sistema protesico synOcta® offre i vantaggi di una soluzione protesica affidabile, semplice e flessibile. Il segreto del successo di synOcta® risiede nella connessione tra la componente secondaria e l’impianto. L'adattamento simmetrico preciso degli ottagoni della componente secondaria e dell’interno dell’impianto consente di riposizionare le componenti secondarie synOcta® nell’impianto e di proteggerle contro la rotazione. La combinazione del cono Morse a 8° e saldatura a freddo garantisce un posizionamento verticale affidabile. 

  • Affidabilità

    L’angolo di 8° del cono Morse offre una combinazione ideale tra saldatura a freddo e posizionamento verticale affidabile.  Adattamento impianto-componente secondaria preciso.

  • Semplicità

    Presa d’impronta semplice senza la componente secondaria.

  • Flessibilità

    Le componenti secondarie possono essere riposizionate, selezionate sul modello e offrono opzioni di pianificazione ottimali per ogni indicazione.

Contattaci

Download

Documenti

Nessuna risorsa trovata.
Vedi tutte le risorse ...

Evidenza scientifica

Nessuna risorsa trovata.

Cataloghi

International Course Calendar 2018

More than education
490.150/en/B/00 02/18 21.02.2018 PDF, 9 MB Download
Vedi tutte le risorse ...

Bibliografia

1 Kim SK, Koak JY, Heo JS, Taylor TD, Ryoo S, Lee SY: Screw loosening with interchangeable abutments in internally connected implants after cyclic loading. Int J Oral Maxillofac Implants 2012; 27:42-47 2 Keilig L, Berg J, Söhnchen P, Kocherovskaya, Bourauel C. Micro-mobility of the implant/abutment interface for original and third-party abutments – a combined experimental and numerical study (Poster EAO 2013, Dublin, ref. no. 346). 3 Data on file. 4 Sakaguchi RL, Douglas WH, DeLong R, Pintado MR. The wear of a posterior composite in an artificial mouth: a clinical correlation. Dent Mater 1986;2(6):235-240. 5 Rosentritt M, Behr M, Gebhard R, Handel G. Influence of stress simulation parameters on the fracture strength of all-ceramic fixed partial dentures. Dent Mater 2006:22(2):176-182.