Componenti secondarie di guarigione Straumann® in ceramica  

Il primo passo verso la guarigione  naturale dei tessuti molli.

Le componenti secondarie di guarigione Straumann® in ceramica offrono condizioni favorevoli per l'adesione dei tessuti molli, favorendo così un ambiente perimplantare sano. Il collaudato materiale in zirconia supporta i chirurghi e i protesisti che desiderano ottenere una riduzione dell’adesione della placca e una migliore guarigione dei tessuti molli fin dal giorno dell'intervento.

Indicazioni principali
Corona singola
Fissaggio
Materiale
ZrO2
Flusso di lavoro
Tradizionale
Sistemi implantari
BL | BLT
Connessioni implantari
NC, RC

  • Adesione favorevole ai tessuti molli

    In generale, migliore aderenza dei tessuti molli intorno alla zirconia, rispetto al titanio, con circolazione ematica simile a quella del dente naturale.1-2

  • Progettate per un ambiente perimplantare sano

    Minore adesione della placca sulla zirconia grazie alla superficie più liscia rispetto al titanio.2-3,8-9 

  • Facilità di utilizzo

    Protezione contro l’aspirazione grazie alla vite integrata.
    Codifica a colori per identificare chiaramente la piattaforma protesica corrispondente.

  • Risultati estetici il giorno stesso dell’intervento

    Componenti secondarie in ceramica per la fase di guarigione. 
    Restauro finale con opzioni in ceramica Straumann® Cares®.


Parte del portfolio Straumann® Implant Health, progettato per prevenire, diagnosticare e trattare le perimplantiti.

Ulteriori informazioni

Storie in primo piano su youTooth

Nessun risultato per la tua ricerca

Errore nel caricamento degli articoli

Esplora altri articoli youTooth

Contattaci

Accordo per l’uso dei dati*

Legga la nostra Informativa sulla privacy.

Digitare nuovamente il codice qui sopra

Download

Documenti

Video e animazioni

Evidenza scientifica

Cataloghi

Bibliografia

1 Kajiwara N, Masaki C, Mukaibo T, Kondo Y, Nakamoto T, Hosokawa R (2015). Soft tissue biological response to zirconia and metal implant abutments compared with natural tooth: microcirculation monitoring as a novel bioindicator. Implant Dent 24(1):37-41. 2 Degidi M, Artese L, Scarano A, Perrotti V, Gehrke P, Piattelli A. Inflammatory infiltrate, microvessel density, nitric oxide synthase expression, vascular endothelial growth factor expression, and proliferative activity in peri-implant soft tissues around titanium and zirconium oxide healing caps. J Periodontol. 2006 Jan;77(1):73-80. 3 Liñares A, Grize L, Muñoz F, Pippenger BE, Dard M, Domken O, Blanco-Carrión J. Histological assessment of hard and soft tissues surrounding a novel ceramic implant: a pilot study in the minipig. J Clin Periodontol. 2016 Jun;43(6):538-46.  4 Erbshäuser M., Zirconium dioxide dental implants in single-tooth gaps – An alternative to titanium? (Articolo in tedesco). Implantologie Journal 11 | 2015, 32-36. 5 Welander M, Abrahamsson I, Berglundh T. The mucosal barrier at implant abutments of different materials. Clin Oral Implants Res. 2008 Jul;19(7):635-41. 6 Tetè S, Mastrangelo F, Bianchi A, Zizzari V, Scarano A. Collagen fiber orientation around machined titanium and zirconia dental implant necks: an animal study. Int J Oral Maxillofac Implants. 2009 Jan-Feb;24(1):52-8. 7 De Medeiros RA, Vechiato-Filho AJ, Pellizzer EP, Mazaro JV, dos Santos DM, Goiato MC (2013). Analysis of the peri-implant soft tissues in contact with zirconia abutments: an evidence-based literature review. J Contemp Dent Pract 14(3):567- 572. 8 S. Roehling, M. Astasov-Frauenhoffer, I. Hauser-Gerspach, O. Braissant, H. Engelhardt, T. Waltimo, M. Gahlert. In vitro biofilm formation on commercially available machined and micro-roughened titanium and zirconia implant surfaces. Clin. Oral Impl. Res. 26 (Suppl. 12), 2015. 9 Scarano A, Piattelli M, Caputi S, Favero GA, Piattelli A. Bacterial adhesion on commercially pure titanium and zirconium oxide disks: an in vivo human study. J Periodontol. 2004 Feb;75(2):292-6.